TOMMASO MILAZZO

nato a Pietrasanta il 19 marzo 1988, residente a Viareggio, da quasi dieci anni svolge attività artistiche e artigianali a Pietrasanta. Intraprende gli studi superiori a indirizzo artistico e si appassiona fin da subito alla scultura, svolgendo attività di restauro lapideo e in gesso presso l’Istituto d’Arte di Lucca. Prosegue la sua formazione artistica iscrivendosi al corso di Scultura dell'Accademia delle Belle Arti di Carrara, perfezionando, in questo periodo, le tecniche del marmo nel laboratorio lapideo “Cave Michelangelo” a Carrara. Al termine del percorso di studi, nel 2014 viene assunto come apprendista per cinque anni presso il laboratorio artigianale dello scultore Giancarlo Buratti a Pietrasanta, dove approfondisce la tecnica del modellato in creta e dell’ingrandimento. Attualmente collabora come artigiano con artisti internazionali e artigiani del settore della scultura. Da tempo si occupa di fornire alla committenza una vasta gamma di prodotti: dai telai in ferro saldati a sculture di tipo figurativo e astratto, dalla ritrattistica agli ingrandimenti di bozzetti, dai basso/alto rilievi agli ornati. Inoltre, su richiesta, realizza copie in gesso tramite stampi in gomma siliconica o a forma a perdere, lavorando sempre con grande sapienza e metodo, mettendo al centro l'attenzione e la cura dell'elaborato in ogni sua fase di realizzazione.